Screening per il Cheratocono agli Studenti dell’IC Monteprandone

Screening per il Cheratocono agli Studenti dell’IC Monteprandone

Un team di specialisti in oculistica ha condotto uno screening per il cheratocono presso la Scuola Secondaria di Primo Grado dell’IC Monteprandone l’8, 9 e 10 maggio 2024. Questo programma, promosso dal Dr. Luca Cesari e sostenuto dai Rotary Clubs di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto, mirava a monitorare la salute corneale degli studenti di terza media. La scelta di questa fascia d’età è dovuta al fatto che i primi sintomi del cheratocono, una patologia della vista con incidenza superiore alla media nazionale in questa zona, possono manifestarsi durante questi anni. Lo screening, effettuato con un esame rapido e non invasivo tramite il Topografo Corneale, ha coinvolto numerosi studenti. L’iniziativa ha ricevuto un’ampia adesione e apprezzamento da parte delle famiglie, evidenziando l’importanza della prevenzione precoce in ambito scolastico.

A dare la notizia di questa ottima iniziativa è un articolo pubblicato su ilmascalzone.it

La Fondazione Chops Malattie Rare Ets, istituita da Manuela e Giovanni, ha già raccolto una notevole somma di denaro grazie alla generosità di persone di tutta Italia, dimostrando l’impatto che una singola storia può avere sulla sensibilizzazione e sul sostegno alla ricerca scientifica. I fondi raccolti sono destinati a finanziare progetti di ricerca che mirano a capire meglio la sindrome e a trovare possibili terapie per i suoi numerosi e complessi sintomi.

La storia di Mario è un esempio di come la resilienza di una famiglia, unita alla solidarietà di una comunità, possa trasformare una sfida personale in una causa collettiva. Nonostante le difficoltà, i genitori di Mario rimangono focalizzati sul futuro, sperando che la ricerca possa un giorno offrire una vita migliore a Mario e ad altri bambini come lui. La loro storia evidenzia l’importanza della ricerca sulle malattie rare e il potere della solidarietà umana di fronte alle avversità.

Per continuare a leggere l’articolo clicca QUI

Apri chat
Serve aiuto?
Come possiamo aiutarla?
Call Now Button